CO260- La Sofferenza Psichica


Scopo e Obiettivo

Per poter svolgere il seguente corso bisogna completare il corso CO160 – Introduzione al Counseling

Lungo il percorso del counseling non raramente ci si imbatte in persone con disturbi psichici o, con un’altra definizione, mentali. Parliamo di tutte le alterazioni (affettive, cognitive o relazionali) che si manifestano con stati d’animo o comportamenti che provocano sofferenza o rendere difficile l’integrazione sociale. In ambito professionale, si occupano delle malattie mentali gli psicologi e gli psichiatri. Gli psicologi affrontano soprattutto gli aspetti consapevoli e inconsapevoli dei disturbi, la loro storia, la dinamica alla luce delle relazioni e delle emozioni. Gli psichiatri, che invece sono medici, si occupano più prevalentemente degli aspetti organici delle malattie mentali, inclusa la terapia farmacologica. Ciò non toglie, per esempio, che gli psichiatri siano anche psicoterapeuti.
Tra tutte le malattie, quelle psichiatriche sono le ultime ad essere state riconosciute come tali e ancora oggi molte di esse sono di fatto negate dal pensiero comune… Dopo secoli di superstizione… finalmente oggi i disturbi mentali vengono classificati come vere e proprie malattie. Con questo si riconosce alle persone che ne soffrono il diritto alla cura, l’esenzione da ogni tipo di giudizio moralistico e da ogni discriminazione.
La patogenesi delle malattie mentali è complessa, multifattoriale. (Relazioni di aiuto – B. Tinghino)




  Materiale

Materiale obbligatorio da scaricare:

La sofferenza psichica.ppt
Relazioni di aiuto – Dr. Biagio Tinghino.pdf

48.00 

Informazioni aggiuntive

CFU

2

Docente

Dr. Biagio Tinghino

Corso

Obbligatorio Indirizzo COUNSELIG
Opzionale per gli altri indirizzi

Validità

180 giorni dal'acquisto

Requisiti

CO160 – Introduzione al Counseling

Vuoi il corso scontato del 44% ? Iscriviti al Bachelor!
Per acquistare >> Registrati qui

Go to Top